6 consigli per risparmiare sul riscaldamento
Home » Che aria tira? » Focus » Risparmiare sul riscaldamento: 6 accorgimenti da non perdere

Risparmiare sul riscaldamento: 6 accorgimenti da non perdere

Risparmiare sul riscaldamento della casa fa bene all'ambiente e al tuo portafogli. Scopri 6 utili consigli con gli esperti di Climamarket.

risparmiare sul riscaldamento: 6 accorgimenti da non perdere

22 novembre, 2022 / Focus

L'inverno è la stagione più temuta da chi odia mattini gelidi e nottate da brivido. Soprattutto quest'anno, a causa dei costi delle bollette del gas lievitati a mettere in difficoltà milioni di famiglie italiane. Il Governo, di suo, ha risposto con il cosiddetto decreto riscaldamento, che abbassa di un grado la temperatura massima da mantenere negli edifici e accorcia di ben 15 giorni il periodo in cui gli impianti di riscaldamento possono essere accesi in ogni zona climatica d'Italia.

Di nostro, invece, possiamo provare a contenere sprechi dannosi per l'ambiente e per il nostro portafoglio, andando ad abbracciare comportamenti più corretti, da seguire ogni giorno per tutta la durata della stagione invernale. In questa guida, vedremo allora come risparmiare sul riscaldamento con i consigli degli esperti Climamarket, così da attivarci fin da subito per non sprecare costosissimo gas.

Riscaldamento: come risparmiare regolando il termostato

Ancora prima di capire come risparmiare sul riscaldamento, e quali sono tutti gli accorgimenti da seguire quest'inverno per ridurre i consumi, dovremmo concentrarci sul termostato. Come noto, il termostato si utilizza per spegnere e accendere gli impianti di riscaldamento, e contemporaneamente per regolare a nostro piacimento la temperatura. Proprio per questo, si tratta di uno strumento potentissimo, quando regolato nel modo giusto, per risparmiare gas e per garantire massima efficienza dei caloriferi in caso di temperature molto rigide.

Prima di tutto, facciamo attenzione a posizionarlo nel punto giusto della casa: possibilmente al centro, a più di un metro e trenta centimetri da terra, lontano da una fonte di calore, e in una zona dell'abitazione in cui l'aria può circolare. Ma come impostare allora il termostato per risparmiare? La temperatura giusta per evitare sprechi è di 19 gradi, con 2 gradi in più di tolleranza nei locali più freddi e umidi - come può essere un bagno. Questo ci permetterà di risparmiare fino al 15% su gas e riscaldamento.

Come risparmiare sul riscaldamento: 6 consigli da Climamarket.it

Nel nostro piccolo, tutti noi dobbiamo contribuire alla riduzione degli sprechi di gas e elettricità; ciò è possibile, come già detto, regolando correttamente il termostato dell'impianto di riscaldamento, ma anche mettendo in atto quotidianamente alcuni comportamenti virtuosi. Ecco 6 facili consigli degli esperti di Climamarket, molto semplici da concretizzare.

1. Controllare i termosifoni

Il primo accorgimento per risparmiare sul riscaldamento della casa è quello di controllare i termosifoni prima di riaccenderli. Ciò significa che dovremo andare ad eliminare l'aria presente nei tubi, permettendo ai radiatori di funzionare in modo corretto. Fatto lo spurgo, è poi necessario eseguire una pulizia approfondita per eliminare ogni tipo di deposito accumulatosi durante l'estate. Ricordiamoci pure di liberare i radiatori da ogni impedimento e elemento d'arredo, che potrebbe compromettere la giusta diffusione del calore dall'apparecchio.

2. Evitare la dispersione di calore

Se è vero che sappiamo come impostare il termostato per risparmiare, e cosa fare per riattivare i termosifoni, allo stesso modo queste operazioni restano vane se la nostra casa non è sufficientemente coibentata. Dovremmo infatti provvedere ad installare degli utili infissi isolanti con doppia vetrata, o in alternativa tappare tutti gli spifferi con dei paraspifferi idonei. In caso contrario, molto del calore dell'impianto di riscaldamento andrebbe disperso. In più, durante le ore più calde della giornata cerchiamo di far entrare la luce del sole in casa per riscaldare gli ambienti, apriamo le finestre per cambiare aria per non più di 15 minuti, e di notte dormiamo sempre con le tapparelle abbassate.

3. Installare le valvole termostatiche 

Le valvole termostatiche, soprattutto in quegli appartamenti dotati di riscaldamento centralizzato, sono una delle risposte più valide a come risparmiare sul riscaldamento domestico. Queste vanno applicate a tutti i termosifoni presenti in casa, aprendole e chiudendole a nostra discrezione in base all'ambiente che vogliamo riscaldare. Se le useremo con intelligenza, noteremo fin da subito un notevole risparmio in bolletta.

4. Conservare la caldaia con cura

La caldaia è lo strumento motore di un impianto di riscaldamento, e per questo dovrebbe essere mantenuta con estrema cura. Ricordiamoci allora di eseguire tutti i controlli previsti annualmente per legge, così da individuare repentinamente anomalie o danni che potrebbero compromettere il funzionamento dell'intero impianto. L'intervento di un tecnico professionista ci aiuterà pure a capire se sia il caso di sostituire la nostra vecchia caldaia con una nuova, magari con una a condensazione di ultima generazione.

5. Installare un termostato intelligente

Compreso il ruolo fondamentale del termostato, valutiamo di installarne uno intelligente sui nostri termosifoni. Un apparecchio smart ci permetterà infatti di regolare la temperatura degli ambienti indoor anche a distanza tramite smartphone e connessione WiFi, e seguendo le esigenze termiche di tutta la famiglia.

6. Monitorare i consumi

Un ultimo consiglio è quello di monitorare costantemente i nostri consumi, ma in modo intelligente. Eseguiamo quindi interventi di automazione e monitoraggio degli impianti di riscaldamento, in modo da poter misurare e controllare il consumo giornaliero di energia e gas. Si stima che, con questo tipo di approccio, si è in grado di diminuire i consumi di calore annui di ben il 30% rispetto ad un utilizzo meno monitorato.

Iscriviti alla nostra newsletter
15 € di sconto*

*coupon cedibile valido 12 mesi su una spesa minima di € 500

Mondo Climamarket

Non solo leader nella climatizzazione: sosteniamo eventi, iniziative e progetti. Scopri tutte le nostre attività.

Seguici sui social
CLIMAMARKET.IT

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
I nostri esperti sono a tua completa disposizione

numero verde

DAL LUN AL VEN
9.00 - 18:00

Gratuite per ordini superiori a € 250
Il costo è di 10€ per ordini fino a € 250

La data di consegna è indicata in scheda prodotto

btn
sda
Riconoscimenti

TOP SHOP 2022 - 2023

TOP SHOP 2021 - 2022

Pagamenti sicuri
metodi pagamento footer
metodi pagamento footer mobile

CLIMAMARKET.IT

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
I nostri esperti sono a tua completa disposizione

numero verde

DAL LUN AL VEN
9.00 - 18:00

Gratuite per ordini superiori a € 250
Il costo è di 10€ per ordini fino a € 250

La data di consegna è indicata in scheda prodotto

btn
sda
Riconoscimenti

TOP SHOP 2022 - 2023

TOP SHOP 2021 - 2022

Pagamenti sicuri
metodi pagamento footer
metodi pagamento footer mobile
Confronta