Riscaldamento con condizionatore: conviene?
Home » Che aria tira? » Focus » Vantaggi e svantaggi del riscaldamento con condizionatore

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento con condizionatore

Conviene utilizzare il condizionatore anche per riscaldare casa in inverno? Scopriamo insieme pro e contro di questa soluzione alternativa.

vantaggi e svantaggi del riscaldamento con condizionatore

20 novembre, 2021 / Focus

Solitamente il condizionatore è sinonimo di raffreddamento durante le calde giornate d'estate. In realtà, oltre a stufe e radiatori, questi macchinari sono dei validi alleati anche per riscaldare gli ambienti di casa. D'altronde il riscaldamento è una delle spese che incide maggiormente sul tradizionale budget familiare. 

I costi del gas vanno ad aumentare, l'investimento iniziale per l'acquisto in una stufa è piuttosto importante, e la caldaia ha bisogno di una manutenzione periodica: ecco perché il riscaldamento con condizionatore potrebbe rappresentare l'alternativa giusta per chi è alla ricerca di comfort e soluzioni ad alta tecnologia. Scopriamone insieme pro e contro, e quando conviene optare per questa scelta. 

Condizionatori per il riscaldamento invernale: una valida alternativa?

Il riscaldamento con il condizionatore è un'alternativa interessante ai metodi di riscaldamento più comuni. Certo, presenta i suoi limiti - e fra poco li esploreremo insieme -, ma i modelli più moderni dotati di tecnologia inverter rappresentano una soluzione estremamente conveniente e meno dispendiosa del riscaldamento a gas quando dobbiamo affrontare temperature non eccessivamente rigide.

Si tratta allora di un supporto assai versatile in determinate situazioni, come possono essere le zone climatiche molto piovose e particolarmente umide. Usare il climatizzatore per riscaldare permette di impiegare in modo efficiente l'energia elettrica, per un consumo che, grazie alle ultime tecnologie, si aggira attorno ai 300 e i 500 W. Addirittura, integrando un impianto fotovoltaico, i costi in bolletta potrebbero essere del tutto abbattuti, approfittando pure del 50% o 65% di sconto direttamente in fattura e senza dover attendere la detrazione fiscale Ecobonus in 10 anni.

Riscaldamento con condizionatore: i vantaggi

Usare il condizionatore per riscaldare casa può presentare diversi vantaggi. Prima di tutto, per via della sua struttura e del suo funzionamento, necessita di una manutenzione inferiore rispetto a quella riservata ad una caldaia. Se una classica caldaia può andare in blocco, perdere pressione e ha bisogno di un controllo dei fumi obbligatorio, per un condizionatore è sufficiente andare saltuariamente a pulire i filtri. I modelli più efficienti, come quelli proposti dalla selezione di Climamarket, ora in offerta per il Black Friday 2021, possono pure riscaldare completamente un ambiente in soli 15/20 minuti, a fronte delle 5 o 6 ore impiegate dai termosifoni per raggiungere la temperatura desiderata.

Essendo alimentato solo con energia elettrica, il climatizzatore per riscaldare conviene in quei casi in cui il gas non può arrivare, o in quelle zone in cui è considerato pericoloso farne utilizzo. Non solo, se rispetto ai termosifoni abbiamo la possibilità di riscaldare anche solo una stanza, con un climatizzatore di ultima generazione l'aria è anche più pulita grazie all'utilizzo di sistemi di filtraggio che eliminano batteri, allergeni e cattivi odori.

Riscaldamento con condizionatore: gli svantaggi

A fronte di una lista ben nutrita di vantaggi, i condizionatori presentano anche delle limitazioni se vogliamo utilizzarli per il riscaldamento domestico invernale. Tra questi, la necessità di dover installare un motore esterno, cosa che potrebbe non fare al caso di abitazioni che compongono edifici storici o strutturalmente troppo vecchi, o che presentano restrizioni nell'utilizzo degli spazi esterni comuni.

È poi cosa nota che un condizionatore vada utilizzato con moderazione durante un inverno particolarmente pungente, e solo come impianto complementare associato alla caldaia. Un accorgimento, questo, molto importante, considerando che i climatizzatori risentono parecchio della temperatura presente all'esterno. La formazione di brina sull'unità esterna a temperature inferiori ai 5 gradi e con un alto tasso di umidità, tende infatti a creare uno strato di ghiaccio che fa funzionare il motore a fatica e che ostacola lo scambio termico necessario. Con un conseguente maggior consumo di energia elettrica.

Quando conviene usare il condizionatore per riscaldare casa

Quali sono allora le condizioni ideali affinché il riscaldamento con condizionatore sia la scelta che fa al caso nostro? Di certo quando le temperature invernali non sono troppo orientare verso l'alto, con assieme una forte umidità. Ma anche per godere di tutti i benefici del calore immediato in ambienti dalle dimensioni ridotte - di solito fino a 50 metri quadri.

Un climatizzatore per riscaldare gli ambienti di casa conviene anche quando abbiamo accesso a fonti di energia rinnovabili, come ad esempio possono essere i già citati pannelli solari, molto funzionali anche durante i mesi più freddi dell'anno. Non solo, convengono quando possiamo usufruire del Bonus Energia Elettrica fino al 50% e, in questo periodo, delle tante e imperdibili offerte per il Black Friday 2021, che pennellano di un invitante nero anche il catalogo di Climamarket.

 

Iscriviti alla nostra newsletter
15 € di sconto*

*coupon cedibile valido 12 mesi su una spesa minima di € 500

Mondo Climamarket

Non solo leader nella climatizzazione: sosteniamo eventi, iniziative e progetti. Scopri tutte le nostre attività.

Seguici sui social

CLIMAMARKET.IT

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
I nostri esperti sono a tua completa disposizione

numero verde

DAL LUN AL VEN
9.00 - 18:00

Spedizioni affidabili

Gratuite per ordini superiori a € 250
Il costo è di 10€ per ordini fino a € 250

La data di consegna è indicata in scheda prodotto

btn
sda

Riconoscimenti

TOP SHOP 2021 - 2022

TOP SHOP 2020 - 2021

TOP SHOP 2019 - 2020

Riconoscimenti

TOP SHOP 2021 - 2022

TOP SHOP 2020 - 2021

TOP SHOP 2019 - 2020

Pagamenti sicuri

metodi pagamento footer
metodi pagamento footer mobile

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
I nostri esperti sono a tua completa disposizione

numero verde

DAL LUN AL VEN
9.00 - 18:00

Gratuite per ordini superiori a € 250
Il costo è di 10€ per ordini fino a € 250

La data di consegna è indicata in scheda prodotto

btn
sda

Riconoscimenti

TOP SHOP 2021 - 2022

TOP SHOP 2020 - 2021

TOP SHOP 2019 - 2020

Riconoscimenti

TOP SHOP 2021 - 2022

TOP SHOP 2020 - 2021

TOP SHOP 2019 - 2020

Pagamenti sicuri

metodi pagamento footer
metodi pagamento footer mobile
Confronta